Con A.O.B. onlus, la campagna “È TEMPO DI VITA” fa tappa a Bergamo. Un incontro promosso da Novartis per dar voce alle donne con tumore al seno – 19 Settembre 2019

Con A.O.B. onlus, la campagna “È TEMPO DI VITA” fa tappa a Bergamo.
Un incontro promosso da Novartis per dar voce alle donne con tumore al seno.

Dare un nuovo significato al tempo e migliorare la qualità della vita delle donne con diagnosi di tumore al seno: “E’ tempo di vita” è la campagna promossa da Novartis che il prossimo 19 Settembre fa tappa a Bergamo (h 16.00 – Hotel Excelsior San Marco), grazie anche alla collaborazione con l’Associazione Oncologica Bergamasca.
Il focus dell’incontro – terza tappa di un tour itinerante promosso da Novartis in tutta Italia – è il tema del “lavoro”: ricevere una diagnosi di tumore al seno, infatti, implica un ripensamento della propria vita, del proprio ruolo e della propria quotidianità. Le pazienti molto spesso hanno bisogno di lavorare su sé stesse per trovare la forza di andare avanti e affrontare i repentini cambiamenti: in questo contesto il lavoro può essere uno stimolo per darsi nuovi obiettivi quotidiani.
Un’occasione, anche questa, per contribuire a migliorare la qualità di vita delle pazienti e dei loro caregivers, dare voce alle loro richieste e ai loro bisogni, facilitando le occasioni di conoscenza e confronto alla presenza di esperti.
Tra i relatori del meeting, per l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo intervengono Carlo Alberto Tondini, direttore Unità oncologia e Privato Fenaroli, direttore del reparto senologia.
A.O.B. onlus, realtà di volontariato che opera da vent’anni sul territorio bergamasco con azioni concrete a favore dei malati oncologici e dei loro famigliari, è rappresentata dalla vicepresidente Giuliana D’Ambrosio e dall’assistente sociale Alice Terzi.

L’evento è ad accesso libero e rivolto a pazienti, ex pazienti, famigliari e a tutti coloro interessati al tema. Appuntamento alle ore 16.00 del 19 Settembre 2019, Hotel Excelsior San Marco, Piazza della Repubblica 6 – Bergamo). Segue aperitivo.

Vedi locandina Rassegna Stampa

Leave a Reply