#MAISOLI, da Regione Lombardia un riconoscimento al volontariato A.O.B.

Dare merito al lavoro delle numerose associazioni sanitarie e sociosanitarie che operano nell’ambito del sistema ospedaliero lombardo: questo l’obiettivo del premio #MAISOLI, istituito dall’assessore regionale al welfare, Giulio Gallera e giunto alla seconda edizione.

Per quanto riguarda l’Asst Papa Giovanni XXIII è stata l’Associazione Oncologica Bergamasca ad essere selezionata come destinataria del riconoscimento: il premio è stato consegnato al presidente di A.O.B. Maurizio Radici e al direttore generale dell’Ospedale Carlo Nicora, nel corso di un evento che si è tenuto il 10 Novembre a Palazzo Lombardia (Milano).

«Sono orgoglioso di tenere tra le mani questo premio – ha detto Maurizio Radici – perché è un giusto riconoscimento al lavoro quotidiano dei nostri volontari, impegnati in corsia, così come in numerose iniziative a sostegno dei malati oncologici e delle loro famiglie. Penso che la nostra Associazione rappresenti un’eccellenza del volontariato bergamasco e questo riconoscimento ne è un ulteriore conferma».

Oltre ad A.O.B, in terra bergamasca sono arrivati altri due riconoscimenti: l’Associazione “Cuore di Donna” è stata premiata per l’Asst Bergamo Est, mentre per l’Asst Bergamo Ovest è stata insignita l’Associazione “Il Passo”.

Vedi Rassegna stampa

 

Leave a Reply